Il logo del Semestre di Presidenza Italiana 2014
Una rondine stilizzata con i colori dell’Europa e dell’Italia è il logo vincitore del bando "La mia Europa è..." realizzato con le scuole italiane.

Le studentesse del Liceo Artistico Design e Tecnico Grafico ISIS-IPSIA "G. Meroni" autrici del logo

Il concorso “La mia Europa è…” è stato bandito dal ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca in accordo con la Presidenza del Consiglio dei ministri e il Dipartimento per le Politiche europee per la realizzazione del logo che accompagnerà l’Italia durante il suo turno di Presidenza del Consiglio dell’Unione europea, #IT2014EU. La selezione si è conclusa con la presentazione ufficiale avvenuta il 20 maggio 2014 alla presenza del Sottosegretario alle Politiche europee Sandro Gozi, del Ministro dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca Stefania Giannini, dell’astronauta ESA e Maggiore dell’Aeronautica Militare, Luca Parmitano, in veste di “ambasciatore” del Semestre, dell’esperta di comunicazione e branding Susanna Bellandi.

A questo concorso hanno partecipato oltre 600 scuole italiane di tutti gli ordinamenti, animate dalla comune volontà di rappresentare il sentirsi cittadini europei oltre che italiani.

Il vincitore del bando è l'Istituto Tecnico Grafica e Comunicazione dell'ISIS-IPSIA "G. Meroni" Lissone (MB - Lombardia)" che ha proposto un’idea che identifica a pieno il legame del nostro Paese con l’Europa: una rondine che riporta i colori del tricolore e il blu della bandiera dell’Unione stessa.

Gli elementi caratteristici del logo sono: il becco, rivolto verso l’alto, a simboleggiare la volontà di puntare al massimo; le ali, che simboleggiano orientamento e protezione; la coda, che distingue la rondine dagli altri uccelli e rappresenta quindi la diversità espressa dal motto dell’Unione europea "Uniti nella diversità". La rondine classicamente viene indicata inoltre come simbolo di un viaggio molto lungo, in quanto animale in grado di fare grandi traversate: è l’immagine perfetta per indicare le ambizioni del sogno europeo.

logo.png (1)

Il senso che i ragazzi hanno voluto dare all’immagine della rondine è quella del viaggio, della speranza e della libertà che per loro rappresenta l’essere membri dell’Unione europea. Una sintesi perfetta di integrazione, di sentimento e di aspettative su cui porre le basi per un futuro comune.

All’evento hanno inoltre partecipato le delegazioni delle cinque scuole finaliste provenienti da Lombardia, Marche, Piemonte e Puglia, insieme a una rappresentanza dell’Istituto Europeo di Design di Roma, che ha lavorato al progetto vincitore realizzandone le possibili declinazioni.

Il logo sarà il simbolo ufficiale della Presidenza Italiana, #IT2014EU, e sarà utilizzato in tutte le occasioni formali e informali relative alla Presidenza, oltre che su tutti i supporti digitali e media.

Ultimo aggiornamento: mercoledì 11 giugno 2014