Infografiche
La Giornata europea delle lingue
Dal 2001 viene celebrata per promuovere il plurilinguismo e incoraggiare la comprensione interculturale

 

Dal 2001 viene celebrata la Giornata europea delle lingue per promuovere il plurilinguismo e incoraggiare la comprensione interculturale, ma qual è la situazione reale?

A rispondere ci pensa l’indagine Eurobarometro speciale realizzata nel 2012 con un campione di 27000 persone intervistate nella loro madrelingua (Le precedenti indagini Eurobarometro sulle lingue sono state condotte nel in 2001 e nel 2005).

Secondo l’indagine risulta che la madrelingua più parlata è il tedesco (16%), seguita dall'italiano e dall'inglese (13% ciascuna), dal francese (12%) e quindi dallo spagnolo e dal polacco (8% ciascuna). Le cinque lingue straniere più parlate rimangono, invece, l'inglese (38%), il francese (12%), il tedesco (11%), lo spagnolo (7%) e il russo (5%).
A livello nazionale l'inglese è la lingua straniera più parlata in 19 dei 25 Stati in cui non è lingua ufficiale (escludendo quindi il Regno Unito e l'Irlanda).

Allegati:
Ultimo aggiornamento: venerdì 26 settembre 2014