Infografiche
L'Unione europea e i suoi trattati

Eu Trattati.png

 

I trattati in sintesi:

Il trattato di Lisbona

Firmato 
13 dicembre 2007 In vigore 1° dicembre 2009

Conferiti maggiori poteri al Parlamento Europeo. Istituzione del Consiglio Europeo, della figura del relativo presidente e dell’altro rappresentante dell'Unione per gli affari esteri (PESC). Introduzione del diritto d'iniziativa dei cittadini europei

 

Trattato di Nizza

Firmato 
26 febbraio 2001 - In vigore 1° febbraio 2003

Rafforzati i poteri legislativi e di controllo del Parlamento. Estensione del voto a maggioranza qualificata a molteplici ambiti in seno al Consiglio  

 

Trattato di Amsterdam

Firma 
2 ottobre 1997 - Entrata in vigore 1° maggio 1999

Semplificazione del processo decisionale e ampliamento del campo di applicazione.  Il Parlamento acquisisce il diritto di approvazione della nomina del Presidente della Commissione

 

Trattato sull'Unione europea - trattato di Maastricht

Firma 
7 febbraio 1992 - Entrata in vigore 1° novembre 1993

Pone le basi per la creazione dell'Unione monetaria europea e di quella politica. Istituisce l'Unione europea al posto della CEE. Introduce la procedura di co-decisione, nuove forme di cooperazione comunitaria su difesa, giustizia, affari interni  



Atto unico europeo

Firma 
17 febbraio 1986 (Lussemburgo) - 28 febbraio 1986 (L'Aia) - Entrata in vigore 1° luglio 1987

Istituisce la Cooperazione politica europea e di parere conforme: vengono così rafforzati i poterei legislativi del Parlamento Europeo. La denominazione "Parlamento europeo" diventa ufficiale

 

Secondo Trattato Bruxelles

Firmato  22 luglio 1975 - Entrata in vigore: 1° giugno 1977

Il Parlamento Europeo ottiene il diritto di respingere il bilancio comunitario e di concedere il discarico alla Commissione per l'esecuzione del bilancio. Viene istituita la Corte dei conti europea

 

Trattato di Lussemburgo

Firma
22 aprile 1970 - Entrata in vigore 1° gennaio 1971

Primo trattato in materia di bilancio. Modifica alcune disposizioni in materia di bilancio sancite nei trattati precedenti. Rafforzati i poteri di bilancio dell'Assemblea  

 

Trattato di fusione - trattato di Bruxelles

Firma 
8 aprile 1965 - Entrata in vigore 1° luglio 1967
Istituisce un Consiglio unico ed una Commissione unica delle Comunità europee CEE, Euratom, CECA. E' stato abrogato con il trattato di Amsterdam (1997)

 

Trattati di Roma - trattati CEE e EURATOM

Firma 
25 marzo 1957 - Entrata in vigore 1° gennaio 1958
Istituisce la Comunità economica europea (CEE) e la Comunità europea dell'energia atomica (Euratom). Estende l'integrazione europea alla cooperazione economica generale



Trattato di Parigi 

Firma 
18 aprile 1951 - Entrata in vigore 23 luglio 1952
Scaduto 23 luglio 2002
Istituisce la Comunità europea del carbone e dell'acciaio (CECA) per evitare che un paese potesse mobilitare le proprie forze armate all'insaputa degli altri

Allegati:
Ultimo aggiornamento: martedì 1 luglio 2014