Post
Il 18 dicembre Consiglio europeo a Bruxelles
Renzi: “Fase straordinariamente delicata e difficile, l’Europa è a un bivio”

Il Presidente del Consiglio Italiano, Matteo Renzi, durante il suo intervento alla Camera dei Deputati / crediti: www.governo.it

Giovedì 18 dicembre si tiene a Bruxelles l’ultimo Consiglio europeo del Semestre europeo a guida italiana ed il primo del nuovo Presidente Tusk.

Sul tavolo dei Capi di Stato e di governo dei Paesi Ue il piano da 300 miliardi di investimenti della Commissione Juncker e la creazione del Fondo europeo per gli investimenti strategici. La questione ucraina e il caso Ebola sono inoltre all’attenzione del Consiglio europeo.

“Siamo in una fase di passaggio straordinariamente delicata e difficile. L'Europa è ad un bivio”, è quanto ha dichiarato martedì 16 dicembre il Presidente del Consiglio. Matteo Renzi, nel suo intervento alla Camera di Deputati a Roma, in vista dell’incontro dei Capi di Stato e di governo dell’Ue.

Nell’occasione il Premier italiano ha voluto citare Luigi Einaudi, il primo Presidente della Repubblica Italiana, che nel 1947 nel suo discorso ‘La guerra e l’unità europea’ pronunciato davanti alla Assemblea Costituente disse: “Se noi non sapremo farci portatori di un ideale umano e moderno nell'Europa d'oggi, smarrita ed incerta sulla via da percorrere, noi siamo perduti e con noi è perduta l'Europa”.

 

Per maggiori informazioni:

- Consiglio europeo

- L'intervento del Premier, Matteo Renzi, alla Camera dei Deputati

 

Allegati:
Ultimo aggiornamento: martedì 16 dicembre 2014