Post
Protezione dei diritti di proprietà intellettuale: il Consiglio Competitività adotta le Conclusioni
Gozi: “Un risultato della Presidenza italiana, un elemento chiave per la competitività delle nostre imprese e per la nostra economia”

© European Union

“Il Consiglio Competitività di oggi si è decisamente impegnato per la lotta alla contraffazione ed alla pirateria ed ha chiesto alla Commissione di  valutare tutte le possibili opzioni per la protezione della proprietà intellettuale. Si tratta di un elemento chiave per la competitività delle nostre imprese e per la nostra economia”, così il Sottosegretario agli Affari Europei Sandro Gozi ha commentato l’adozione delle Conclusioni in materia di protezione dei diritti di proprietà intellettuale.

“Si tratta – ha continuato il Sottosegretario Gozi – di un importante risultato ottenuto dalla Presidenza italiana, che ha messo al centro della propria azione il rilancio della competitività europea”.

Per maggiori informazioni: Consiglio dell’Unione europea

 

Ultimo aggiornamento: giovedì 4 dicembre 2014