Post
Luca Parmitano “ambasciatore" del Semestre
L'astronauta dell'Esa: "Il mio compito sarà comunicare la grande opportunità che l’Europa rappresenta per tutti noi"

Luca Parmitano Credits: Esa, Nasa

È Luca Parmitano, astronauta dell’ESA (l’European Space Agency), l’ “ambasciatore” del semestre di Presidenza Italiana del Consiglio dell’Unione europea 2014. Dopo aver accumulato più di 2000 ore di volo e aver volato su 40 tipi diversi di velivoli, il Maggiore dell’Aereonautica nel febbraio 2011 è stato assegnato come ingegnere di volo alla prima missione di lunga durata dell'Agenzia Spaziale Italiana (ASI) sulla Stazione Spaziale Internazionale. Il 29 maggio 2013, dopo due anni di intenso addestramento e accurati preparativi, Parmitano è partito per lo spazio insieme al comandante russo Fyodor Yurchikhin e all'astronauta della NASA Karen Nyberg.

Credits: Esa, Nasa

Ha trascorso 166 giorni nella navicella spaziale portando a termine oltre 20 esperimenti e prendendo parte a due attività extra veicolari e all'attracco di quattro navette. È stato l’unico astronauta italiano ad effettuare queste attività portando la bandiera tricolore all'esterno della Stazione Spaziale Internazionale. Da Paternò, suo paese natale in provincia di Catania, Luca Parmitano è riuscito a raggiungere le stelle grazie alla sua bravura e determinazione nonché all’Europa, rappresentata dall’Agenzia Spaziale Europea che lo ha selezionato nel 2009. Luca è un esempio del talento e della competenza italiana nel mondo e rappresenta i valori positivi dell'europeismo che la Presidenza Italiana del Consiglio dell'Unione europea intende promuovere e veicolare durante il Semestre.

 

Ultimo aggiornamento: giovedì 12 giugno 2014