Post
“Un ponte energetico sul Mediterraneo”
Conferenza a Roma il 18 e 19 novembre con i ministri Ue dell’energia

Rafforzare la cooperazione tra i partner euro-mediterranei a fronte delle sfide energetiche emergenti e delle preoccupazioni per la sicurezza energetica.  Con questo obiettivo i ministri dell'energia degli Stati membri dell'Unione europea e dei paesi del Mediterraneo, i rappresentanti delle istituzioni finanziarie, delle associazioni dei regolatori e dei gestori dei sistemi di trasmissione nonché dell'industria, si riuniscono a Roma il 18 e 19 novembre.

La conferenza “Un ponte energetico sul mediterraneo” si tiene presso il Ministero degli Affari Esteri, è organizzata dalla Presidenza italiana del Semestre europeo e dalla Commissione Ue.

La prima giornata di lavoro inizierà con l’intervento del ministro dello Sviluppo economico Federica Guidi. La sessione proseguirà nel pomeriggio alla presenza del viceministro Claudio De Vincenti, che presiede la tavola rotonda.

Alla fine dei lavori, alle 18 circa, è prevista una conferenza stampa.

Per informazioni: Ministero dello Sviluppo economico

Ultimo aggiornamento: mercoledì 12 novembre 2014