Sala stampa
Host Broadcaster

RAI RADIOTELEVISIONE ITALIANA (RAI) è l’Host Broadcaster per la Presidenza italiana del Consiglio UE dal 1° luglio al 31 dicembre 2014.

RAI fornirà alla UE, alle emittenti e alle agenzie stampa di tutto il mondo, materiale audiovisivo a titolo gratuito in occasione di tutte le Riunioni Ministeriali Informali, la Conferenza di Alto livello sull'occupazione e l'ASEM.

L’Host Broadcaster inoltre aiuterà i colleghi partecipanti a realizzare i propri servizi editoriali predisponendo l’accesso ai servizi tecnici e logistici per le troupe ospiti. RAI gestirà e assegnerà i servizi tecnici e logistici attraverso un servizio di prenotazione dedicato, al fine di garantire la migliore e più completa copertura possibile a tutti i media ospiti in Italia. Tutti i dettagli relativi ai servizi tecnici e logistici saranno definiti con RAI che li assegnerà in base al principio del “primo arrivato, primo servito”.  

Copertura degli eventi dell’Host Broadcaster

RAI produrrà i suddetti eventi in HD-SDI 1080/50i e 16:9 SD-SDI 625/50i con audio integrato e li renderà disponibili attraverso un segnale satellitare multidestino (in formato HD con audio integrato, i parametri di downlink saranno forniti su richiesta), con un’ampia copertura in diretta e con pacchetti di highlights premontati relativi ai momenti di seguito indicati:

1. Arrivo dei Ministri
2. Saluti all’arrivo
3. “Tour de Table” prima dell’inizio delle Riunioni
4. “Foto di famiglia”
5. Copertura delle conferenze stampa

L’audio integrato prevede due configurazioni:

• Diretta / highlights: Canali 1-2 suono stereo internazionale, Canali 3-4 suono mono internazionale;
• Conferenze stampa: Canale 1 lingua di origine, Canale 2 lingua inglese, Canale 3 lingua francese, Canale 4 lingua italiana.

SERVIZI PER I MEDIA

RAI gestirà i servizi per le emittenti ospiti al Mi.Co. (Milano Congressi, Via Gattamelata 5 - Gate 17 Milano). Le linee ISDN e PSTN possono essere prenotate dalle emittenti ospiti attraverso il loro operatore di telecomunicazioni preferito mentre la connessione LAN cablata è disponibile nell’Area stampa. La connessione WI FI è disponibile in tutte le aree del Mi.Co. Per motivi di sicurezza il cablaggio degli impianti deve essere preventivamente controllato e concordato con RAI.  

Spazi di lavoro per i media

Ciascun spazio di lavoro per i media sarà dotato di un monitor con segnale internazionale e due SDI separati con audio integrato. Ci saranno inoltre due circuiti audio analogici per la lingua di origine e l’audio tradotto. Il video sarà terminato con connessioni BNC e l’audio su connettori XLR maschi. Vi è un numero limitato di spazi di lavoro per i media e saranno riservati in base al principio del “primo arrivato, primo servito”.  

Posizioni per stand up in diretta

Sarà possibile riservare, in base al principio del “primo arrivato, primo servito”, postazioni stand up collegate all’area dei mezzi di up-link per la distribuzione di contributi unilaterali in diretta.  

Supporti per il play-out

RAI fornirà servizi di play-out nei seguenti formati:

XD cam

Betacam IMX e digitale

Tutti i formati di DV

L’upload via FTP è disponibile attraverso la suddetta connessione LAN cablata all’interno dell’Area stampa.  

Parcheggio per SNG / Uplink

Vi è un numero limitato di posti disponibili per il parcheggio dei veicoli SNG / Uplink. Questi posti saranno assegnati in base al principio del “primo arrivato, primo servito”. Ciascun parcheggio sarà dotato di alimentazione 230V/32A (monofase) o 380V/32A (trifase) e di un segnale video internazionale dell’Host Broadcaster in HD o SD con audio integrato. Tutti i veicoli saranno sottoposti a controlli di sicurezza prima di accedere ai luoghi di svolgimento delle Riunioni.  

La European Broadcasting Union (EBU o UER) sarà inoltre presente in occasione di alcuni eventi per la connettività alla rete globale Eurovisione e per servizi unilaterali. In tali casi, le emittenti interessate saranno assistite in collaborazione da RAI ed EBU.  

RAI è lieta di accogliere tutti i media in Italia e rimane a disposizione per ogni richiesta. 

I contatti sono:    

Prenotazioni servizi  

• Email newsprod@rai.it

Telefono: +39 06 331 70052  

Staff di produzione dell’Host Broadcaster  

• Massimo MIGANI (Project Manager)

Email: massimo.migani@rai.it
Telefono: +39 06 331 78294
Cellulare: +39 335 5994197  

• Roberto PAPI (Booking Manager)

Email: roberto.papi@rai.it
Telefono: +39 06 331 71732
Cellulare: +39 335 1604700  

• Lucia COLAFRANCESCO (Booking Engineer)

Email: lucia.colafrancesco@rai.it
Telefono: +39 06 331 72813
Cellulare: +39 335 7597668  

• Dario SAVORETTI (Production Manager)

Email: dario.savoretti@rai.it
Telefono: +39 06 331 78691
Cellulare: +39 335 5991606  

• Enrico MOTTA (Production Enginner)

Email: enrico.motta@rai.it
Telefono: +39 02 31992078
Cellulare: +39 335 201839

Ultimo aggiornamento: martedì 12 agosto 2014